#laboratorioSUD, sabato e domenica Fratelli d’Italia traccia la rotta a Cerignola

Infiltrazioni mafiose, Giannatempo: «Ora si pensi a ricostruire la città»
21 Ottobre 2019

CERIGNOLA – Torna Laboratorio Sud: nel weekend a Cerignola Fratelli d’Italia si veste a festa e propone la seconda edizione di un evento già unico nella Regione Puglia. Agricoltura, ambiente, rifiuti e legalità, con un occhio particolare alle infiltrazioni mafiose di stringente attualità nel centro ofantino: da sabato mattina a domenica pomeriggio in Piazza San Francesco (di fronte alla Chiesa del Convento) 25 ospiti locali e nazionali animeranno i dibattiti politici. A margine, intrattenimento, suoni, sapori e comunità.

>> IL PROGRAMMA COMPLETO

SABATO MATTINA | Inaugurazione alle 10.30, col tradizionale taglio del nastro. Alle 11, la tenda di Fratelli d’Italia ospiterà il dibattito su agricoltura e sviluppo, dal titolo “Dalla xylella ai Psr: i fallimenti di Emiliano”. Moderati dal direttore di Teleregione, Salvatore Petrarolo: Manlio Cassandro (responsabile Cassandro srl progettazione e finanziamenti); Angelo Ippolito (presidente Confagricoltura Cerignola); Onofrio Giuliano (presidente Gal Tavoliere); Giannicola De Leonardis (consigliere regionale Fratelli d’Italia); Nino Marmo (consigliere regionale Forza Italia); sen. Patrizio La Pietra (senatore Fratelli d’Italia – commissione Agricoltura). Conclude l’on. Raffaele Fitto (eurodeputato European Conservatives and Reformists). A seguire, pranzo comunitario.

SABATO POMERIGGIO | Nel pomeriggio, alle 18, “ricordando Donato”: suggestivo momento di testimonianza extrapolitica, con Giuseppe Monopoli (padre del 25enne picchiato a morte in discoteca). Il giornalista della Gazzetta dello Sport, Emanuele Losapio, modererà le riflessioni sulla cultura della legalità tra i giovani da parte di Pasquale Bufo (docente ed istruttore sportivo), Gabriella Seccia (presidente associazione Sileo) e Vito Panebianco (già dirigente scolastico).

SABATO IN PRIMA SERATA | In prima serata, alle 19, discussione sul tema amministrare oggi “Ambiente, rifiuti e infiltrazioni mafiose”. Michele Cirulli (La Gazzetta del Mezzogiorno) intervisterà: Daniele Cusmai (coordinatore provinciale Lega); Francesco di Feo (sindaco di Trinitapoli); Giovanni Mastrangelo (sindaco di Gioia del Colle – consigliere Città Metr. BA); sen. Dario Damiani (senatore Forza Italia – commissione Bilancio). Conclusioni affidate ai deputati di Fratelli d’Italia Marcello Gemmato (commissione Affari sociali); Maria Carolina Varchi (commissione Giustizia); Wanda Ferro (commissione Antimafia).

SABATO IN SECONDA SERATA | Cena comunitaria, street local food e alle 21 suoni e risate col cantautore e comico barese, Renato Ciardo nello spettacolo “Solo solo: canzoni, voci, fatti… a stare”.

DOMENICA MATTINA | Domenica mattina, si tirano le somme: “Fratelli d’Italia, destra di governo”. Saluti di Francesco Di Giuseppe (vicecoordinatore nazionale Gioventù Nazionale). Quindi, gli interventi, moderati da Sara Tufariello (giornalista Mediaset) del coordinatore provinciale Giandonato La Salandra e del regionale Saverio Congedo. Conclusioni nelle parole dei deputati meloniani Marcello Gemmato, Paolo Trancassini e Giovanni Donzelli.

Print Friendly, PDF & Email